Presentazione del corso RBT con LiberAutismo

Ieri pomeriggio a Formia, presso La Casa Giusta, bene confiscato alla criminalità organizzata, si è tenuta la presentazione del corso RBT, per formare tecnici del comportamento certificati RBT (Registered Behavior Technician™), per intervenire sui Disturbi dello Spettro Autistico.

Il percorso formativo di 44 ore, organizzato dall’Associazione LiberAutismo in collaborazione con la Cooperativa Sociale Nuovo Orizzonte, si terrà nei mesi di marzo e aprile 2018 presso La Casa Giusta. Il corso offre alle famiglie che vivono la quotidianità dell’autismo nuove speranze di intervento sul nostro territorio. Purtroppo nonostante una legge nazionale abbia inserito l’autismo nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), non tutte le regioni si sono impegnate per acquisire la legge e renderla operativa a vantaggio delle persone con autismo e delle loro famiglie lasciate sole nel gravoso compito di dover programmare e gestire il piano di intervento sui propri cari.

L’Associazione LiberAutismo, con sedi a Formia e Cassino, è costituita da genitori e familiari di persone con autismo. Dal 2013 svolge attività di sensibilizzazione sulle tematiche legate a questa sindrome e opera nel settore dei servizi e della formazione, cercando di creare occasioni per consentire a ragazzi e ragazze con svantaggio di sperimentare esperienze lavorative adeguate alle potenzialità di ognuno.

L’incontro con la Cooperativa Sociale Nuovo Orizzonte, che dal 2009 opera nel settore dei servizi e della formazione, è stato importante per poter sperare in un futuro migliore per il dopo di noi e per alimentare la speranza in una qualità della vita soddisfacente anche sul nostro territorio.

Sostenere la formazione di personale specializzato è, perciò, fondamentale.

Il tecnico del comportamento applica l’analisi comportamentale mediante procedure atte a modificare il comportamento e a far acquisire le competenze progettate da un supervisore (BCBA o BCaBA) responsabile del piano di intervento sulla persona. La formazione si completa con la registrazione al Behavior Analyst Certification Board®, dopo aver superato l’Assessment delle competenze e aver sostenuto l’Esame RBT proposto dal BCBA.

La docenza del corso è affidata alla dott.ssa Rosaria Benincasa – Board Certified Behavior Analyst (BCBA), docente master ABA UNINT – Roma.


Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.liberautismo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *